accidenti

ma quanto sono incasinato…

andava meglio quest’estate; e ripensare – tra l’altro – all’ottimo grechetto 2006 di vignabaldo, vino sovente negletto, non fa che acuire la nostalgia del caldo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.