intermezzo

un amico mi chiede come mai questi diuturni, stakanovisti inserimenti.

presto detto: ho da recuperare tanti e tanti mesi di arretrato.

e ora è il turno di collefrisio uno, un montepulciano d’abruzzo, di bella struttura, lungo in bocca e finemente speziato.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.