i remember

ho ancora in mente l’estate

epperò nei primi freddi dell’autunno mi sovviene che (millant’anni sono passati) in occasione di un evento gastro-baskettaro nel freddo inverno (e così ho fatto fuori tre stagioni) bolognese, partecipando all’amichevole tenzone per il miglior rosso sotto i 10 euri, selezionai:

carmignano della fattoria di artimino

rubrato dei feudi di san gregorio

segreta rosso di planeta

e per rinnovare l’emozione oggi li ho ricomprati.

frecciarossa

le aspettative per il trapasso di gestione della ristorazione ferroveloce non erano poche; per questo, dovendo andare a roma, decido di partire più tardi e pranzare a bordo.

quando i treni avevano un nome più o meno evocativo (settebello, treno del sole, riviera express) quest’anonimo frecciarossa  si sarebbe potuto chiamare grand tour: venezia, bologna, firenze, roma, napoli.

da old marpion  prenoto il secondo turno (da firenze) per fare con comodo.

che bella la tovaglia in tessuto! e anche il tovagliolo, logato. il bicchierone di plastica, vabbè, me lo farò cambiare.

Continua a leggere