naturalis historia

molti su internet – rifacendosi pedissequamente alla medesima, mendace fonte – assumono che il nome derivi da quel “pino lieto” (pinus lætus) che plinio il vecchio avrebbe citato nella sua enciclopedica opera in 37 libri: ma è una sciocchezza.

plinio ne ha scritte tante, ma questa scemenza no; e il pignoletto prende questo nome perché i grappoli avrebbero un certo qual aspetto pìgneo.

il pignoletto è il vitigno autoctono bolognese per definizione; e la rinomata casa tizzano dei visconti di modrone, oltre al pluricitato spumante capace di gareggiare con prodotti di maggior lignaggio, ne rilascia anche la versione frizzante, di favorevolissima beva e costo al limite dei 5 euri.

floreat pignoletto!

porta teco il vino nel cestino

che è un gioco di parole ridicolerrimo, però mi mancava il titolo.
ci sono molti (bravi) ragazzi che su usenet oltre dieci anni fa diedero vita al newsgroup it.sport.basket e che, oltre a scriverne e discuterne animatamente – spesso con competenza (ah-ah!)  – di pallacanestro sovente ne praticano.
da scrivere a incontrarsi fu una cosa sola e da tutt’italia, semel in anno, si ritrovano per un evento denominato ngasg (news-group-all-star-game) in location cestisticamente valide e talvolta pregiate – nel luglio 2006 fu il mitico madison di piazza azzarita; quivi si scontrano all’ultimo sangue (e il più delle volte l’abilità cestistica non è pari a quella dialettica) e vanno poi a ricomporre le differenti opinioni a tavola.

Continua a leggere