Mutuo fondiario nullo?

Una recente sentenza di Cassazione ha affermato, cambiando orientamento rispetto al passato, che un mutuo fondiario erogato per un importo superiore all’80% del valore dell’immobile è nullo!

Ma in concreto cosa significa?  che la banca mutuante non può godere delle tutele previste dalla normativa a favore del credito fondiario.

Il mutuo può però essere convertito in un normale mutuo ipotecario: e questo per il mutuatario non dovrebbe fare differenza, suggeriscono autorevoli commentatori; si attendono però chiarimenti concreti.